Cultura & Coltura

Ricerca e Innovazione

In Italia si stima vi siano più di 500 varietà, “cultivar”, di cui quasi quattrocento iscritte ufficialmente nello schedario oleico italiano, capaci di produrre un’infinità di olive d’eccellenza, che in combinazione al numero indefinito di microclimi e qualità di terreni, ci rende indiscutibilmente e senza dubbio, i soli protagonisti qualitativi del mercato oleario mondiale.

La tutela di determinate caratteristiche qualitative dell’olio passa attraverso la conservazione e la valorizzazione del patrimonio varietale di un determinato territorio.

E’ possibile così mantenere negli oli quelle caratteristiche organolettiche che ne definiscono la “tipicità”- denominazione di Origine, D.O.P. e I.G.P.

Il panorama varietale dell’olivicoltura è un settore di studio in piena evoluzione.

Degustatrice di Olio Extravergine d’Oliva, dalle mie passioni nasce JoppOlio.

Le Cultivar che l’ Azienda di famiglia ha scelto per il suo Bland, sono principalmente la Nocellara, la Biancolilla, & l’Ogliarola.

Il Bland, nella sua spremuta d’olive a freddo, sprigiona una fragranza di erba, carciofo, pomodoro, e ne sublima le proprietà organolettiche per accendersi in bocca nelle note intense del fruttato, amaro e piccante.

Nella sua raccolta giovane, l’oliva ed il suo frutto, JoppOlio, esprime al meglio la vivacità e l’eleganza spregiudicata del suo carattere.

 

LA CARTA DEGLI OLI EXTRA VERGINI DI OLIVA

R- Marchio Registrato
L’Unica ed Esclusiva Carta degli Oli Extravergini di Oliva esistente.

La Carta degli Oli Extravergini d’Oliva Vi propone gli abbinamenti di Olio E.V.O. nei suoi Bland e Monovarietali, in accompagnamento alla carne, pesce, verdure, insalate ed insalate di frutta,
Per esaltare ogni assaggio e farne Esperienza di Gusto.